Team

University of Economics and Innovation
in Lublin

Poland

ph.d

Monika Baryła-Matejczuk

Substantive project coordinator

Dottoressa in psicologia, professoressa assistente all’Unità di Psicoprofilassi e Aiuto Psicologico dell’Università di Economia e Innovazione di Lublino. Il suo lavoro scientifico e la sua area di pratica vertono sulla psicologia educativa (sviluppo personale e professionale degli insegnanti) e sulle differenze individuali (costrutto di Sensibilità nell’Elaborazione Sensoriale).

ph.d

Małgorzata Artymiak

Dottoressa in Psicologia, professoressa assistente di psicologia, Direttore del Centro Psicologico di Diagnosi e Terapia. Psicologa e docente universitaria. Lavora nel settore del sostegno agli adulti, insegnanti e genitori di bambini in età prescolare e scolare.

ph.d

Grzegorz Kata

Psychologist, researcher and lecturer, main areas of scientific and practical interest: prevention of risky behaviors of youth, quantitative methods in psychology, personality and cognitive determinants and correlates of problem behaviors and effectiveness of action

ph.d

Wiesław Poleszak

Assistant Professor of Psychology, psychotherapist. Goverment expert in field of psychoprophylaxis. Co-author of the model for building and evaluating the educational and preventive program of the school prepared for the Ministry of National Education.

Universidad de la Laguna

Spain

ph.d

Moisés Betancort Montesinos

Dottore di ricerca in Psicologia (specializzazione in: Psicologia cognitiva, elaborazione del linguaggio e disegni sperimentali psicolinguistici), è professore associato presso la Facoltà di Scienze della Salute, sezione di psicologia e logopedia dell’Università di La Laguna (Tenerife, Spagna). È membro del Dipartimento di Psicologia Clinica, Psicobiologia e Metodologia dell’Università di La Laguna.

Universidad de Alicante

Spain

ph.d

Rosario Ferrer Cascales

Dottorato in Psicologia. Professore Ordinario di Personalità, Valutazione e Trattamento Psicologico presso l’Università di Alicante. Direttore del Dipartimento di Psicologia della Salute e del Gruppo di Ricerca Psicologia applicata alla salute e al comportamento umano dell’Università di Alicante. Coordinatore del Gruppo Innovazione Tecnologie Educative “Portal of Basic Psychology”.

ph.d

Natalia Albaladejo-Blázquez

Dottorato in Psicologia. Laureato in Psicopedagogia. Master in Prevenzione e trattamento della tossicodipendenza. Professore Associato nell’area di Personalità, Valutazione e Trattamento Psicologico presso il Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Membro del gruppo di ricerca Psicologia applicata alla salute e al comportamento umano dell’Università di Alicante. 

ph.d

Manuel Lillo-Crespo

È professore associato e coordinatore della mobilità internazionale presso la Facoltà di Scienze della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Il Dr. Lillo-Crespo è dottore di ricerca in Antropologia sanitaria e medica e infermieristica (specializzazione in: Analisi sanitaria dal punto di vista antropologico), Master in Scienze infermieristiche e ricerca, Master in Antropologia sociale e culturale, Master in Business Administration (Executive Level) e Laurea in Scienze infermieristiche e infermieristiche registrate.

ph.d

María Rubio-Aparicio

Assistente professore  presso il Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Laureata in Psicologia con lode. Laurea specialistica in Metodologia delle scienze comportamentali e della salute. Master in Insegnanti della scuola secondaria obbligatoria,  formazione professionale e insegnamento delle lingue. Dottorato di ricerca in Psicologia con premio di dottorato.

ph.d

Manuel Fernández Alcántara

Assistente professore del Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Dottorato di ricerca in Psicologia presso l’Università di Granada. Master in Sanità per la promozione dell’autonomia delle persone e l’attenzione ai processi di fine vita presso l’Università di Granada.

ph.d

Miriam Sánchez-SanSegundo

È assistente di ricerca presso la Facoltà di Scienze della Salute, Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). È dottoressa di ricerca in Scienze della salute con specializzazione in Personalità, valutazione e trattamento psicologico, nonché in Psicologia forense. Laureata in Psicologia e in Criminologia. Master in Psicologia Forense

ph.d

Nicolás Ruiz-Robledillo

Assistente professore presso il Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Laureato in Psicologia con lode. Laurea magistrale in Sviluppi in Ricerca e Trattamento in Psicopatologia e Salute, in Psicologia della Salute Generale e in Didattica dell’Educazione Secondaria, con specializzazione in Orientamento Educativo.

ph.d

Maria José Cabañero

Professore Associato di Infermieristica presso l’Università di Alicante (Spagna). Dottorato di ricerca in Infermieristica: pratica e formazione presso l’Università di Alicante con premio di dottorato. Master in scienze infermieristiche presso l’Università di Alicante. Membro del gruppo di ricerca “Qualità della vita, benessere e salute”.

JOUDG “Breshia”

North Macedonia

Marija Vasilevska

Coordinatrice degli insegnanti, con una lunga esperienza nella gestione di progetti locali e nazionali con il supporto di USAID, Soros ecc. Dal 2012, responsabile del modello Mosaico,della formazione e dei seminari su: genitori, tutor, badanti, insegnanti, studenti, ispettori statali dell’MLSP e consulenti del BDE.

Ajrije Daci

Laurea magistrale in Risorse Umane, Master in Risorse Umane presso l’Università di Management – Skopje. Nel 1992, inizia a lavorare come tutrice presso la JOUDG “Breshia” Debar, e poi sempre come tutor per un grande gruppo di bambini in età prescolare (5-6 anni)

Bledi Cami

Esperienza in progetti internazionali nell’ambito dei progetti Erasmus+. Eccellenti competenze in materia di preparazione e attuazione di iniziative nell’ambito dell’istruzione non-formale e del programma Erasmus+.

Città metropolitana di Roma Capitale​

Italy

Maria Fabiani

Ha oltre 20 anni di esperienza nella gestione dei progetti europei. Ricercatore indipendente e research coach, insegna metodologia della ricerca e statistica nel corso di laurea in infermieristica e nel corso di laurea in logopedia dell’Università di Tor Vergata.

Mario Giuseppe Tallarico

Psicologo e psicoterapeuta, co-fondatore del coordinamento nazionale per la clown terapia. Ha sviluppato il modello operativo di clownterapia, il programma di formazione e il modello di supervisione; formato e supervisionato professionisti sanitari, operatori sociali, educatori e volontari. E’ funzionario della Città metropolitana di Roma Capitale, Servizi per la Formazione.

Antonella Lizambri

Laurea Magistrale in Sociologia, si occupa di internazionalizzazione dell’eucazione e della formazione professionale ed è responsabile per la ricerca sul campo.

Cecilia Cardito

Laurea Magistrale in Scienze Politiche e Sociali, ricopre la carica di coordinatrice della Scuola del Sociale Agorá.

Fabiana Ferri

Laurea Magistrale in Educazione e Comunicazione, attualmente responsabile della selezione degli insegnanti e di comunicazione.

Expert Psy Asociatia Psihologilor Specialisti

Romania

PH.D

Armand Veleanovici

Dottore di ricerca in psicologia, ha ricoperto il ruolo di docente in psicologia clinica, consulenza psicologica e psicoterapeuta, conseguendo anche la laurea in scienze giuridiche. Si è occupato di abusi e incuria infantile anche prima di laurearsi in psicologia e dal 2006 lavora nel sistema di protezione dell’infanzia.

PH.D

Gabriela Dumitriu

Dottore di ricerca in psicologia clinica, psicologa e psicoterapeuta, con 8 anni di esperienza nel sistema di protezione dell’infanzia. Si è occupata della redazione di valutazioni psicologiche, perizie e di interventi per casi di abuso, divorzio, case famiglia, adozioni.

Laura Mat

Psicologa clinica, attualmente si sta formando per diventare psicoterapeuta. Studentessa magistrale di psicologia della salute, durante la sua partecipazione a programmi di volontariato in ONG e in ospedale ha lavorato con bambini aventi disturbi dello sviluppo e neurologici.

Chiudi il menu

PhD Monika Baryła-Matejczuk

Coordinatrice e autrice del contenuto del progetto “E-MOTION. Potenziale dell’alta sensibilità”. Autrice del libro “Insegnanti non routinari. Determinanti psicologici dell’attività professionale variata degli insegnanti”.

Coopera con il Centro di Sviluppo dell’Educazione (unità del Ministero dell’Educazione). Formatrice, psico-educatrice presso il Centro di Sviluppo Umano e di Psicoeducazione della Fondazione “You have a chance”, formatrice in competenza professionale. Progetta e realizza progetti scientifici nazionali e internazionali.

Coopera con il Centro di Diagnosi e Terapia. E’ autrice di pubblicazioni sul funzionamento personale e professionale di insegnanti, attività professionale non routinaria, bambini altamente sensibili, qualità delle relazioni (matrimonio e convivenza), psicologia positiva, supporto psicologico. Come psicologa professionista è impegnata nella psicologia umanistica e nella psicologia positiva, un approccio olistico agli essere umani.

Ph.D Małgorzata Artymiak

Coopera con scuole dell’infanzia in Lublino nel settore della diagnosi e del supporto psicologico a bambini in età prescolare e nella creazione di programmi di supporto (assegno di ricerca 2015: bambini di sei anni alla soglia della scuola).

Co-autrice di strumenti diagnostici nel settore del counseling di carriera, orientamento professionale e programmi di lavoro per giovani e adulti.

dr Grzegorz Kata

Psychologist, assistant professor at the Psychoprophylaxis and Psychological Help Unit at the University of Economics and Innovation in Lublin. A graduate of training in methods of measuring and performing research on perceptual and cognitive functions (including EGI EEG, eyetracking, TMS).

Co-author of the psychological test TUW to study the ability of children and youth according to the concept of Gardner’s multiple intelligence. He cooperates in national and international scientific and implementation projects in the field of education, support for children and adolescents, prevention. He combines scientific work with practice: he conducts workshops and trainings for teachers, parents and educators in the field of education, educational competences.

Provides psychological help for young people and families, psychotherapy and development groups for students. Author of several scientific publications and a monograph about the role of youth volunteering.

dr Wiesław Poleszak

(Co-author of the model for building and evaluating the educational and preventive program of the school prepared for the Ministry of National Education).

Expert of the Ministry of National Education, ORE and the Office of Drug Addiction. Author of over fifty publications in the field of prevention of problem behaviors and social problems.

Author of several tools for personality research and support needs.

Dr. Moisés Betancort Montesinos

PhD Moisés Betancort Montesinos

Dottore di ricerca in Psicologia (specializzazione in: Psicologia cognitiva, elaborazione del linguaggio e disegni sperimentali psicolinguistici), è professore associato presso la Facoltà di Scienze della Salute, sezione di psicologia e logopedia dell’Università di La Laguna (Tenerife, Spagna).

È membro del Dipartimento di Psicologia Clinica, Psicobiologia e Metodologia dell’Università di La Laguna. Le sue aree di competenza sono: Progettazione sperimentale e analisi multivariata dei dati. Ha approfondito lo studio sul ruolo della metodologia in diversi gruppi di ricerca competitivi. È revisore in diverse riviste scientifiche e in conferenze internazionali peer reviewed.

Ha pubblicato articoli in diverse riviste JCR Impact Factor, scritto capitoli di libri e partecipato a numerosi eventi scientifici. Ha ricevuto una valutazione positiva della ricerca attiva da parte dell’agenzia nazionale per l’attività di ricerca (CNEA). Ha fatto parte del team di ricerca in un progetto competitivo nazionale, progetto europeo. Attualmente è coinvolto come parte del team di ricerca in due progetti competitivi nazionali e Multidimensional Analytical Training in Education (Progetto MATE).

Ha co-diretto cinque tesi di dottorato, attualmente coordinando due tesi di dottorato, ho partecipato a diverse commissioni di tesi di dottorato presso l’Università di La Laguna. Membro della commissione di dottorato in Psicologia e membro della commissione permanente di indagine dell’Università di La Laguna.

dr Rosario Ferrer Cascales

Dr Rosario Ferrer Cascales

Dottorato in Psicologia. Professore Ordinario di Personalità, Valutazione e Trattamento Psicologico presso l’Università di Alicante.

Direttore del Dipartimento di Psicologia della Salute e del Gruppo di Ricerca Psicologia applicata alla salute e al comportamento umano dell’Università di Alicante. Coordinatore del Gruppo Innovazione Tecnologie Educative “Portal of Basic Psychology”.

Le sue principali linee di ricerca sono: la configurazione e lo sviluppo di strumenti di valutazione; valutazione della qualità della vita, del benessere psicologico e della salute; salute mentale e innovazione educativa. Ha pubblicato un’ampia gamma di articoli su importanti riviste del settore e ha partecipato come Principal Investigator in diversi progetti di ricerca.

Ha inoltre partecipato come ricercatrice ai seguenti progetti europei: Improvement Science Training for European Healthcare Workers (ISTEW); Interprofessional experiential learning (IPE) solutions: dotare la forza lavoro qualificata nel settore della demenza  per sostenere un miglioramento informato delle prove riguardanti le cure per la tutela della demenza avanzata e della famigli (Palliare), e il progetto Daphne: Light Camera e Azione contro la violenza di genere.

Ha pubblicato corsi online tramite Open Course Ware dell’Università di Alicante. Si occupa della revisione di riviste internazionali e di grande impatto. Ha precedenti esperienze nell’organizzazione di attività legate alla ricerca e all’innovazione e ha partecipato a diversi congressi di ricerca internazionali e nazionali.

Infine, ha partecipato come ricercatrice attiva in diversi progetti europei: Multidimensional Analytical Training in Education (MATE) e EMOTION – Potenziale di ipersensibilità.

dr Natalia Albaladejo-Blázquez​

Dr Natalia Albaladejo-Blázquez

Dottorato in Psicologia. Laureato in Psicopedagogia. Master in Prevenzione e trattamento della tossicodipendenza. Professore Associato nell’area di Personalità, Valutazione e Trattamento Psicologico presso il Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna).

Membro del gruppo di ricerca Psicologia applicata alla salute e al comportamento umano dell’Università di Alicante. Le sue principali linee di ricerca sono: psicologia della salute applicata alla scuola; valutazione e applicazione di programmi di intervento nelle scuole; formazione di insegnanti in Educazione Emotiva; e innovazione educativa.

Autrice di diversi articoli pubblicati su riviste specializzate e  partecipazione a presentazioni a congressi nazionali e internazionali. Consulente dei Centri di formazione per insegnanti di Alicante, Piano Comunale sulla tossicodipendenza e altri disturbi della città di Alicante e in particolare nell’intervento su minori che hanno commesso reati.

È una ricercatrice attiva di progetti finanziati dalla Commissione Europea come: Multidimensional Analytical Training in Education (Progetto MATE) e Daphne Light Camera, Action against gender violence (Lights4violence) e E-Motion potential of Hipersensitivity.

dr Manuel Lillo-Crespo

Dr Manuel Lillo-Crespo

È professore associato e coordinatore della mobilità internazionale presso la Facoltà di Scienze della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Il Dr. Lillo-Crespo è dottore di ricerca in Antropologia sanitaria e medica e infermieristica (specializzazione in: Analisi sanitaria dal punto di vista antropologico), Master in Scienze infermieristiche e ricerca, Master in Antropologia sociale e culturale (specializzazione in Salute e antropologia medica), Master in Business Administration (Executive Level) e Laurea in Scienze infermieristiche e infermieristiche registrate.

E’ membro del Dipartimento di Infermieristica dell’Università di Alicante ed è considerato il Team Lead e Manager di Progetti di Ricerca Internazionale. Le sue aree di competenza sono: Gestione e amministrazione clinica e sanitaria, infermieristica e sviluppo medico (incluso il Project Management), assistenza sanitaria/antropologia clinica (basata principalmente sulla metodologia della ricerca qualitativa), e ricerca educativa.

E’ membro del Comitato Editoriale e critico della riviste di Impact Factor Journal: il Journal of Advanced Nursing (JAN) e il Journal of Transcultural Nursing (JTCN), e altre riviste professionali latinoamericane e spagnole.

Ha pubblicato più di 65 articoli in diverse riviste del JCR, ha scritto capitoli di libri ed ha tenuto seminari a conferenze ed eventi scientifici in tutto il mondo.

dr María Rubio-Aparicio​

PhD María Rubio-Aparicio

Assistente professore  presso il Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Laureata in Psicologia con lode. Laurea specialistica in Metodologia delle scienze comportamentali e della salute.

Master in Insegnanti della scuola secondaria obbligatoria,  formazione professionale e insegnamento delle lingue. Dottorato di ricerca in Psicologia con premio di dottorato. Membro del gruppo di ricerca Psicologia applicata alla salute e al comportamento umano dell’Università di Alicante.

Principale area di competenza: Meta-analisi e revisione sistematica. Autore di diversi articoli pubblicati nei Journal Citation Reports e di conferenze e presentazioni in eventi scientifici nazionali ed internazionali.

Ricercatrice attiva di diversi progetti finanziati dalla Commissione Europea come: Elaborazione e analisi dei dati raccolti per l’indagine a livello europeo “Benefits of Gender Equality by Spending on Public Services” e del potenziale di E-Motion Hipersensitivity.

dr Manuel Fernández Alcántara

PhD Manuel Fernández Alcántara

Assistente professore del Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Dottorato di ricerca in Psicologia presso l’Università di Granada. Master in Sanità per la promozione dell’autonomia delle persone e l’attenzione ai processi di fine vita presso l’Università di Granada.

Psicologia Sanitaria Generale. Membro del gruppo di ricerca PATH (aspetti psicosociali e transculturali della salute e della malattia) e del gruppo di ricerca Psychology Applied to Health and Human Behaviour. Ricercatore nel Centro di Ricerca Mente, Cervello e Comportamento (CIMCYC). Le sue principali aree di ricerca sono: processi di dolore e perdita, neuropsicologia infantile e neurosviluppo, e processi di cronicità.

Autore di diversi articoli pubblicati nei Journal Citation Reports e di conferenze e presentazioni in congressi di ricerca nazionali ed internazionali. Ha partecipato come ricercatore attivo su diversi progetti europei: Formazione analitica multidimensionale nell’educazione (MATE) e EMOTION – Potenziale di ipersensibilità.

dr Miriam Sánchez-SanSegundo

PhD Miriam Sánchez-SanSegundo

È assistente di ricerca presso la Facoltà di Scienze della Salute, Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). È dottoressa di ricerca in Scienze della salute con specializzazione in Personalità, valutazione e trattamento psicologico, nonché in Psicologia forense.

Laureata in Psicologia e in Criminologia. Master in Psicologia Forense. Master in Neurocriminologia con lode in tutte queste discipline. Le sue aree di competenza sono: Psicologia Clinica, Trattamento dei colpevoli, Fattori di rischio giovanile per violenza e vittimizzazione, Intervento in gruppi ad alto rischio e Neuropsicologia.

Si occupa di recensioni per diverse riviste scientifiche e di conferenze internazionali peer reviewed. Ha pubblicato articoli in diverse riviste del JCR sui fattori di impatto, ha scritto capitoli di libri e partecipa a numerosi eventi scientifici.

E’ una ricercatrice attiva di diversi progetti finanziati dalla Commissione Europea come: Progetto ISTEW (Improvement Science Training for European Healthcare Workers); Progetto Palliare (Evidence informed dementia care and family care in the middle and advanced stages), Multidimensional Analytical Training in Education (Progetto MATE), Progetto Daphne: Light Camera and Action against gender violence and E-Motion potential of Hipersensitivity.

dr Nicolás Ruiz-Robledillo

PhD Nicolás Ruiz-Robledillo

Assistente professore presso il Dipartimento di Psicologia della Salute dell’Università di Alicante (Spagna). Laureato in Psicologia con lode. Laurea magistrale in Sviluppi in Ricerca e Trattamento in Psicopatologia e Salute, in Psicologia della Salute Generale e in Didattica dell’Educazione Secondaria, con specializzazione in Orientamento Educativo.

Dottorato di Ricerca in Psicologia della Salute con premio di dottorato. Membro del gruppo di ricerca di Psicologia applicata alla salute e al comportamento umano dell’Università di Alicante. Principale area di competenza: psicologia della salute, psicobiologia, psicobiologia, stress cronico, psicologia della nutrizione e interventi clinici con popolazioni cronicamente stressate.

Autore di diversi articoli pubblicati nel Journal Citation Reports e di conferenze e presentazioni in eventi scientifici nazionali ed internazionali. Ricercatore attivo di un progetto finanziato dalla Commissione Europea “E-Motion potential of Hipersensitivity”.

dr Maria José Cabañero​

PhD Maria José Cabañero

Professore Associato di Infermieristica presso l’Università di Alicante (Spagna). Dottorato di ricerca in Infermieristica: pratica e formazione presso l’Università di Alicante con premio di dottorato. Master in scienze infermieristiche presso l’Università di Alicante.

Membro del gruppo di ricerca “Qualità della vita, benessere e salute”. Ha una vasta esperienza in diversi tipi di progetti di ricerca quantitativa, in particolare nella progettazione di strumenti di misura e scale relative agli aspetti psicologici.

Ha lavorato ampiamente nel campo della ricerca sulla qualità della vita, delle cure palliative e dell’invecchiamento. E’ autrice di numerosi articoli pubblicati nei Journal Citation Reports e di conferenze e presentazioni in eventi scientifici nazionali e internazionali.

Ha partecipato come ricercatrice attiva in diversi progetti europei dal 2013 ad oggi, come ad esempio: ISTEW Project (Improvement Science Training for European Healthcare Workers), Palliare Project (Evidence informed dementia care and family care in the middle and advanced stages), Multidimensional Analytical Training in Education (MATE) e E-Motion potential of Hipersensitivity, ha inoltre diretto e partecipato progetti finanziati a livello nazionale dal 2003.

Marija Vasilevska

Marija Vasilevska

Coordinatrice degli insegnanti, con una lunga esperienza nella gestione di progetti locali e nazionali con il supporto di USAID, Soros ecc.

Dal 2012, responsabile del modello Mosaico,della formazione e dei seminari su: genitori, tutor, badanti, insegnanti, studenti, ispettori statali dell’MLSP e consulenti del BDE.

Fa parte del progetto dell’Ambasciata dei bambini First Children’s Embassy “Megjashi”, all’interno del quale ha svolto attività legate al rispetto della diversità e di lavoro con bambole personalizzate.

Ajrije Daci

Ajrije Daci

Laurea magistrale in Risorse Umane, Master in Risorse Umane presso l’Università di Management – Skopje. Nel 1992, inizia a lavorare come tutrice presso la JOUDG “Breshia” Debar, e poi sempre come tutor per un grande gruppo di bambini in età prescolare (5-6 anni)

Dal 2007 ricopre il ruolo di direttrice dell’Istituzione Pubblica Comunale – asilo nido “Breshia” e nello stesso anno acquisisce la licenza di direttrice . Negli ultimi anni sono stati realizzati progetti nelle seguenti aree: “Rispetto per la diversità”, “Educazione alla pace”, “Città attraverso gli occhi dei bambini”, “BonTone”, “Giardino nella scuola materna”, “Alimentazione sana”, “Sport e attività sportive”.

Bledi Cami​

Bledi Cami

Esperienza in progetti internazionali nell’ambito dei progetti Erasmus+. Eccellenti competenze in materia di preparazione e attuazione di iniziative nell’ambito dell’istruzione non-formale e del programma Erasmus+.

Partecipa nel JOUDG Breshia a progetti internazionali nell’ambito del programma Erasmus+ KA229. Da settembre 2017 ricopre il ruolo di  coordinatore ed esperto dei seguenti  progetti: Piccoli inventori, Alone in the world e ORFF education in pre-scuola sostenuta dall’Agenzia Nazionale per i Programmi Educativi Europei ed Erasmus+.

Maria Fabiani

Maria Fabiani è esperta nella progettazione, gestione e valutazione dei progetti europeo. Progettazione, gestione e valutazione di progetti – principali programmi EU: VII Programma Quadro, Horizon 2020, CIP, Progress, Interreg IV C e Interreg Europe, ENPI e ENI CBCMed, Youth, LLL (Leonardo da Vinci e Grundtvig), Erasmus +, Fight against discrimination, INTI, Gender Equality, R3L, Preparatory Measures for local commitment in employment, Daphne, Aeneas, Interreg IIIC Meddoc, Equal, ESF, ERDF, EAFRD, Europa per i Cittadini, EASI.

Ricercatore indipendente e knowledge activist, dal 1999 conduce ricerche azioni partecipanti, ricerca comparativa e valutativa, EBR e studi a livello nazionale e internazionale nei settori dell’assistenza sanitaria e sociale, sviluppo locale, educazione e formazione, innovazione nella pubblica amministrazione, sviluppo personale e professionale.

Ha sviluppato curriculum e formazioni in servizio in progettazione e gestione di progetti europei e internazionali, pianificazione partecipata e comunitaria, valutazione di servizi pubblici, comunicazione interculturale e alfabetizzazione emotiva, tecniche e strumenti di facilitazione, media literacy, no hate speech, educazione all’imprenditorialità, eutagogia e altri approcci centrati sull’apprendente, evidence based policy e practice. Ha redatto e curato linee guida per formatori e programmi per Formazione di Formatori e formato educatori, docenti, formatori, professionisti sociali e sanitari, dipendenti pubblici e consulenti in Italia, Spagna, Malta, Fancia e Paesi Bassi.

Insegna metodologia della ricerca e statistica nel Corso di Laurea in Infermieristica e nel Corso di Laurea in Logopedia dell’Università Tor Vegrata di Roma. Membro della Società Europea di Valutazione dal 2005. Research coach e istruttore certificato di mindfluness – protocollo MBSR.

Mario Giuseppe Tallarico

Psicologo e psicoterapeuta, co-fondatore del coordinamento nazionale per la clown terapia.

Il coordinamento nazionale per la clownterapia è stato fondato per proteggere e sostenere il lavoro professionale del clown nell’ambiente sanitario a livello nazionale. Ha sviluppato il modello operativo di clownterapia, il programma di formazione e il modello di supervisione; formato e supervisionato professionisti sanitari, operatori sociali, educatori e volontari.

E’ funzionario della Città metropolitana di Roma Capitale, Servizi per la Formazione.

dr Armand Veleanovici

PhD Armand Veleanovici

Dottore di ricerca in psicologia, ha ricoperto il ruolo di docente in psicologia clinica, consulenza psicologica e psicoterapeuta, conseguendo anche la laurea in scienze giuridiche. Si è occupato di abusi e incuria infantile anche prima di laurearsi in psicologia e dal 2006 lavora nel sistema di protezione dell’infanzia.

Attualmente è coordinatore del centro di consulenza della Direzione Generale di Assistenza Sociale e Protezione dell’Infanzia di Bucarest, oltre a esercitare la professione di psicologo nel suo studio privato.

Nel corso della sua attività professionale, si è occupato di centinaia di casi di bambini e genitori maltrattati o trascurati, fornendo valutazioni, perizie giudiziarie o psicoterapia/consulenza psicologica, come richiesto dal tribunale, dalla polizia o dagli stessi beneficiari. Nella sua tesi di dottorato ha approfondito la ricerca relativa ai disturbi emotivi dei bambini maltrattati o trascurati.

Ha pubblicato una monografia, due capitoli di un manuale di psicologia ed ha inoltre pubblicato oltre 20 articoli riguardanti l’abuso e l’abbandono dei bambini. Tiene corsi di formazione su argomenti quail: valutazione, competenza, consulenza e psicoterapia per bambini, adulti e famiglie.

dr Gabriela Dumitriu​

PhD Gabriela Dumitriu​

Dottore di ricerca in psicologia clinica, psicologa e psicoterapeuta, con 8 anni di esperienza nel sistema di protezione dell’infanzia.

Si è occupata della redazione di valutazioni psicologiche, perizie e di interventi per casi di abuso, divorzio, case famiglia, adozioni. Ha preso parte a progetti divulgativi sul tema dell’infanzia, genitorialità, prevenzione delle disfunzioni, cura e sostegno tra i membri della famiglia, diminuzione del rischio di abusi e incuria.

Ha realizzato programmi di educazione parentale per genitori e futuri genitori, laboratori di sostegno emotivo e sviluppo personale per i bambini, programmi di consulenza per le famiglie che adottano i bambini. Come psicologa clinica, effettua valutazioni e interventi per le famiglie in divorzio.

Presso l’Expert Psy Association organizza corsi di formazione sulla valutazione psicologica, competenze e interventi in diverse dimensioni per bambini e famiglie.